Vantaggi di Software Gestionali nel Cloud Computing

Vantaggi di Software Gestionali nel Cloud Computing

Da sempre mantenere un software gestionale sui propri sistemi informativi può comportare un sensibile dispendio di soldi ed energie.
Kiteblue, che nasce da un’idea di BP Sistema azienda informatica che sviluppa applicazioni e gestionali, conosce benissimo quali sono i limiti di una tale gestione, per questo motivo ha migrato alcune applicazioni e software sulla propria piattaforma di Cloud Computing.

Il cloud si differienzia dai normali sistemi informativi perché prevede l’esternalizzazione di tutte le risorse hardware e software che vengono invece date in gestione ad un service provider dedicato, il quale si occuperà di mantenere sicura e aggiornata l’intera infrastruttura.

DeskEngine01

Nel caso di DeskEngine (www.deskengine.it/), gestionale realizzato da Nova, il passaggio al cloud di Kiteblue ha reso più fruibile l’utilizzo del software alle aziende clienti che possono ora accedere da remoto tramite qualsiasi dispositivo, sia esso un tablet, uno smartphone o un pc. Tra gli altri vantaggi rientrano:

  • l’abbattimento dei costi di setup
  • una maggior scalabilità delle licenze
  • una semplificata gestione degli aggiornamenti.

MayAPP01

MayAPP (www.mayapp.it/) invece è un software per la gestione dei consulenti, che chiaramente per il tipo di lavoro non sono quasi mai in sede, disponibile su Cloud permette maggiore sicurezza, velocità negli aggiornamenti e fruibilità.

È fuori dubbio che la strada verso la virtualizzazione di tutte le infrastrutture informatiche aziendali sia ormai tracciata e sia solo questione di tempo prima che diventi la principale modalità di fruizione per software e servizi.
Kiteblue vi può affiancare nella migrazione del vostro software e darvi consulenza nella scelta del servizio migliore.

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Condividi

Condividi con i tuoi amici!