Bonjour by Holî: l’oggetto IoT per un risveglio perfetto.

Bonjour by Holî: l’oggetto IoT per un risveglio perfetto.

Per restare in tema di Interne delle cose, ecco un altro oggetto che abbiamo voluto presentarvi nella nostra rubrica Kiteblue curiosity.

Holî è un’azienda specializzata nella produzione di accessori smart per l’illuminazione, come lampadine a lunga durata regolabili dallo smartphone o particolari lampade impostabili su centinaia di tonalità di colore.

Il prodotto di cui vogliamo parlarvi oggi però, è ancora più interessante: una sveglia interattiva e interconnessa intorno a cui puoi far ruotare tutto il resto degli accessori smart di casa tua.

Letto con sveglia

Bonjour innanzitutto è una sveglia che funziona a comando vocale, dotata di microfono professionale con filtro anti rumore programmata per riconoscere ed interpretare la vostra voce sempre meglio. Tutti i comandi personalizzati assimilati da HolîBonjour sono salvati in un archivio in Cloud che garantisce spazio a sufficienza per centinaia di nuovi comandi vocali e la sicurezza dei dati trattati.

È provvista di uno schermo ad alta risoluzione che funge da orologio e da monitor, nel caso la risposta vocale di Bonjour non bastasse.

Il retro della sveglia è composto da casse di alta qualità che possono anche riprodurre musica, oltre che alla Bonjour alla mattinavoce digitale di Bonjour, per addormentarsi o svegliarsi con la propria playlist o radio preferita.

La sveglia infatti si può connettere automaticamente allo smartphone, accedendo alla rassegna musicale, al calendario e ad altre app; e tramite connessione Wi-Fi (che si spegne automaticamente durante la notte) può fornirti meteo, condizioni del traffico o i dati della tua agenda.

In questo modo, se chiedi ad HolîBonjour “Bonjour, quali sono i miei impegni oggi?” lei consulterà la tua agenda Immagine-esempio-di-regolazione-Bonjour-in-base-alle-condizioni-del-trafficodigitale rispondendoti, ad esempio “il primo appuntamento è con John alle 9.00 am in ufficio”.

Tramite comando vocale inoltre, puoi far imparare a Bonjour le tue abitudini come il tragitto che fai per andare a lavoro e i giorni in cui pratichi sport.

Potrai quindi far memorizzare a Bonjour di svegliarti un’ora prima se c’è il sole, per andare a fare un po’ di jogging e di lasciarti dormire se invece piove; o di svegliarti un po’ dopo se non c’è traffico nel tragitto che fai per andare a lavoro, e viceversa.

Ma la caratteristica che contraddistingue Bonjour è quella di poterla connettere con tutti gli accessori IoT di Esempio-compatibilità-di-Bonjour-con-termostato-Nestcasa.

Tramite un comando vocale ad HolîBonjour puoi accendere spegnere le luci, regolare il termostato ( come ad esempio il termostato Nest che abbiamo presentato in un articolo precedente), l’allarme di casa o visualizzare la ripresa delle telecamere di sorveglianza direttamente dallo schermo di Bonjour. Sarà possibile connettervi qualsiasi altro accessorio con accesso ad internet, per esempio una macchina per il caffè: non sarebbe comodo il mattino dire “Bonjour, prepara il caffè”, e trovare una caraffa di caffè bollente già pronta in cucina?

HolîBonjour è l’accessorio perfetto per controllare da un unico dispositivo tutto il resto delle apparecchiature intelligenti di casa.

È compatibile con tutti i prodotti Holî ma anche con HUE, Nest, Sonos, Spotify e Sound Cloud.

logo marchi compatibili con bonjour

Anche in questo caso chi l’ha ideata non ha tralasciato l’aspetto estetico, disegnando un accessorio di design e dalla linea essenziale ma accattivante: in linea con le sue funzioni innovative e il suo utilizzo semplicissimo.

Per la ricarica nessun problema: basta una qualsiasi presa USB.

Se ti interessa e vuoi visitare il sito ufficiale di Holî, clicca sul link che ti abbiamo fornito.

Se invece vuoi saperne di più su cos’è l’internet of Things e come è nato puoi dare un’occhiata agli articoli precedenti della nostra rubrica Kiteblue curiosity (hashtag facebook: #Kitebluecuriosity).

 

 

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Condividi

Condividi con i tuoi amici!